Il merito delle università, le classifiche e la redistribuzione del Fondo di Finanziamento Ordinario

BonaventuraNoi tutti sappiamo che la vita degli atenei dipende dal Fondo di Finaziamento Ordinario così come la vita delle singole persone.

Mi spiego, è noto che se una università ha un numero di stipendi che supera di una certa proporzione l’FFO non potrà assumere finchè tale proporzione non sia contenuta nel 90%.

Purtroppo l’FFO è bloccato da anni e l’ultimo governo ha redistribuito una parte fissa dello stesso FFO alle università in base ad una contestatissima classifica di merito.

La questione però è molto oscura ed un ricercatore flessibile della Sapienza mi ha inviato un documento che dimostra come tale procedura sia, a suo parere, da un punto di vista logico-matematico, addirittura errata.

Non si tratta di un sofisma perché, purtroppo, senza il contenimento nel 90% non potranno esserci né concorsi, né prese di servizio.

Documento che dimostrà l’iniquità della redistribuzione del 7%

Annunci

One Response to Il merito delle università, le classifiche e la redistribuzione del Fondo di Finanziamento Ordinario

  1. renatofoschi ha detto:

    La lettera del ricercatore precario ha sollevato un vespaio. Forse il collega ricercatore flessibile ha commesso alcuni errori.

    Pare che il ministero abbia diffuso i criteri

    http://www.miur.it/0006Menu_C/0012Docume/0015Atti_M/7972Decret_cf2.htm

    e i ricercatori stanno elaborando un documento di ulteriore approfondimento del ranking.

    Appena disponibile lo posto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: